Sabato 13 ottobre 2018 alle ore 16:00 , l’ASD Napoli Running, con il patrocinio del Real Bosco e Museo di Capodimonte, organizza la prima edizione della gara non competitiva di 5 km “Bosco in Rosa”.

Da sempre il Bosco di Capodimonte è una delle location preferite dei runners e degli sportivi in genere di Napoli, ma è solo negli ultimi anni che si sta aprendo a iniziative sportive, come ad esempio l’inaugurazione del campo da rugby il 18 aprile di quest’anno.

Tutto questo grazie all’intuizione del nuovo direttore del Real Bosco e Museo di Capodimonte Sylvain Bellenger, che dal dicembre 2015 sta lavorando per migliorare l’accessibilità al Museo e al Bosco, allargando la fruizione del bosco anche all’ambito sportivo, oltre che alla classica sfera museale e ricreativa.

L’evento assicurato da Italiana Assicurazioni e organizzato in collaborazione con La corsa-Passione per l’atletica leggera e l’Associazione S.O.S. Onlus Santobono, è aperto a tutte le persone di genere femminile, senza vincoli d’età.

Non è una gara agonistica e non è necessario essere tesserate o avere certificato medico.

Le iscrizioni possono essere formalizzate il giorno stesso della gara o attraverso un modulo scaricabile da https://www.napolirunning.com/il-bosco-in-rosa/ .

Insomma una gara aperta proprio a tutti, dalle runners più veloci fino a chi vuole semplicemente passeggiare in compagnia nella splendida cornice del Bosco.

Vi aspettiamo sabato 13 ottobre a partire dalle 14:00 nei pressi della fagianeria (porta Miano), e se avete bambini con voi non preoccupatevi, la Napoli Running ha pensato anche al servizio animazione durante la corsa.

Commenta